Corsi per operatore socio sanitario

“Con preoccupante continuità-afferma Elisa Montemagni, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega-ci siamo dovuti occupare, in questi anni, delle svariate criticità rilevate, di volta in volta, presso le strutture sanitarie della Versilia.” “Pertanto-prosegue il Consigliere-quanto dettagliatamente segnalato da specifici Comitati che operano, coscienziosamente, sul territorio, avvalora la nostra tesi che vede la gestione di questo delicato comparto come del tutto deficitaria.” “Da quanto rilevato nei centri di Querceta, Pietrasanta, Viareggio e Camaiore, infatti-precisa l’esponente leghista-si desume, tra l’altro, che alcune prestazioni segnalate come attive nel sito aziendale, risultino, viceversa, mancanti o quantomeno lacunose.” “Vi è, quindi-sottolinea Montemagni-uno strisciante, quanto continuo depotenziamento dell’assistenza sanitaria locale (nonostante l’Assessore Saccardi avesse promesso a più riprese delle assunzioni da noi, peraltro, costantemente caldeggiate) che crea molteplici disagi ai pazienti.” “Non entrando nello specifico di quanto attentamente osservato dai rappresentanti dei predetti Comitati-rileva la rappresentante del Carroccio-è chiaro che vi siano delle palesi inefficienze, ascrivibili a, come detto, questa incessante opera di smantellamento dei servizi sanitari da parte di chi governa(in modo pessimo) questa Regione.” “Oltretutto-conclude amaramente Elisa Montemagni-questa tendenza a depauperare senza ritegno la Sanità in Versilia, sembra purtroppo inarrestabile e le conseguenze sono chiaramente avvertite da cittadini sempre più disorientati ed indignati!”

(Visitato 298 volte, 1 visite oggi)