“Chi ha visto, si faccia avanti. Vada dai Vigili Urbani, o mi contatti personalmente al numero 3347150399”. L’appello per trovare testimoni dell’incidente avvenuto due notti fa, vittima il titolare dell’Orsa di Gigi, è della figlia Martina Pagani Caprili. Il padre, come scritto ieri, è stato travolto da una vettura, una Volkswagen Golf con alla guida un neopatentato, che nella curva tra via Fratti e via Vespucci ha perso il controllo.  Gigi, che era appena salito sul suo scooter, dopo aver chiuso il suo locale, e si accingeva ad andare a casa, è ancora ricoverato in rianimazione, sedato, in coma farmacologico, dopo aver riportato la frattura del bacino, un polmone bucato e l’asportazione della milza. Le sue condizioni sono stabili, e solo per un miracolo non è in pericolo di vita.

 

 

(Visitato 7.248 volte, 1 visite oggi)