"Mama Beach", flash mob notturno per la spiaggia gay - Cronaca, Cronaca Viareggio, Top news Versiliatoday.it

“Mama Beach”, flash mob notturno per la spiaggia gay

“Mama Beach”: la querelle sulla spiaggia gay non assegnata dal Comune, nonostante il bando vinto, prosegue. E, ieri sera, durante la serata al Mamamia in migliaia si sono armati di striscioni in un flash mob difronte al noto locale della movida friendly sulla marina di Torre del Lago.

A detta del municipio il durc non sarebbe regolare, secondo il legale di patron Cristian Panicucci, invece, quel documento non rigurda il Mamamia ma altra azienda, vincitrice del bando di due anni fa che niente ha a che vedere con loro. Una vicenda, questa della spiaggia sulle dune che ha portato anche ad una petizione on line  su Firmiamo.it “Il Comune dice no alla spiaggia gay” (https://firmiamo.it/versilia–il-comune-dice-no-alla-spiaggia-dei-gay-2) e che per ora conta 389 firme.

Bando nuovo? Forse. Ma intanto siamo a fine luglio, e l’estate è quasi al giro di boa.

(Visitato 656 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 22-07-2018 11:14