Si è svolta ieri, domenica 5 agosto 2018, la 35a edizione di “Un Fiore a Sant’Anna”, la manifestazione sportiva che ogni anno unisce ricordo e sport coinvolgendo centinaia di appassionati di corsa, mountain bike e cicloscalata.  Lungo le antiche mulattiere ed i sentieri che furono percorsi il 12 agosto 1944 dalle SS responsabili della strage di Sant’Anna di Stazzema, i concorrenti sono arrivati fino al Sacrario, dove hanno posto un fiore in ricordo delle vittime.

“Un modo diverso di ricordare una pagina importante della storia del territorio della Versilia – ha detto Maurizio Verona, Sindaco di Stazzema e Presidente del Parco Nazionale della pace – in un momento in cui è importante parlare di luoghi come Sant’Anna, anche attraverso lo sport, che sa offrirci spesso grandi esempi di impegno,gioia, bellezza e solidarietà”.

Ringrazio tutti i partecipanti e gli organizzatori che hanno lavorato duramente per rendere possibile la manifestazione”.

Classifiche:

Podisti (204 partecipanti).
Uomini
1) Matteo Pelletti
2) Fabrizio Ridolfi
3) Paolo Dal Bò
Donne
1) Alice Vecci
2) Romina Sedoni
3) Elena Martignani

Mountain bike (27 partecipanti)
Uomini
1) Alessandro Zampa
2) Tommaso Romagnoli
3) Fabio Neri
Donne
1) Alice Lunardini
2) Elisa Federigi

Cicloscalata (75 partecipanti)
Uomini
1) Davide Pucci
2) Massimiliano Lopes Sierra
3) Gianluca Fantoni
Donne
1) Mara Morello
2) Laura Vannucci
3) Elisabetta Tamburini

E-bike
1) Roberto Pagano

(Visitato 359 volte, 1 visite oggi)
TAG:
corsa Stazzema un fiore a sant'anna

ultimo aggiornamento: 06-08-2018


Pontestazzemese e Terrinca, quasi due milioni e mezzo di euro per le scuole

Ermal Meta testimonial dei Colori per la Pace di Sant’Anna di Stazzema