foto Vera Pishchur

Un alterco, verbale, finito a botte. Con tanto di referto di 40 giorni dei medici del Pronto Soccorso dell’ospedale “Versilia”. La lite è scoppiata ieri sera intorno alle 20.30 in Passeggiata a Viareggio, a due passi dalla ruota panoramica e dalla spiaggia,  tra giovani, tutti italiani tra i 20 e i 21 anni, e sul posto, oltre al 118, è intervenuta una volante del Commissariato di Polizia di Viareggio diretto dal dottor Marco Mariconda, i cui uomini, ora, stanno indagando su quanto accaduto per ricostruire l’esatta dinamica. Da quanto emerso un uomo è finito a terra ferito, forse spinto da altri, con mandibola e setto nasali rotti.

(Visitato 3.011 volte, 1 visite oggi)