Dal Teatro Politeama al Palabarsacchi: il Festival di Burlamacco cambia di nuovo sede a causa dei ben noti problemi del celebre teatro e grazie alla collaborazione e la disponibilità del Centro Giovani Calciatori, sbarca al Palazzetto dello Sport di Viareggio.

Dai 352 posti dello Jenco, gli 871 posti del Politeama si passa quindi ai 1200 del Palabarsacchi che segnano un’ulteriore crescita per la manifestazione carnevalara giunta alla sua tredicesima edizione.

Una sfida importante per il Movimento dei Carnevalari che punta a portare nel nuovo spazio un vero e proprio clima da stadio coinvolgendo ancor di più gli spettatori nella kermesse musicale.

Dopo tredici anni il Festival entra nella casa in cui, ai suoi albori, sarebbe dovuto nascere, dopo aver degnamente scaldato le platee dello Jenco e del Politeama.

Un ritorno alle origini, soprattutto a livello storico, visto che alcune edizioni della celebre Canzonetta dei Rioni degli anni 80 sono andate in scena in questi spazi, in cui durante “Un Regalo da Viareggio” del 2005 furono presentate anche le mitiche Burlamacche dal giovane movimento appena nato.

L’appuntamento quindi è fissato per la finalissima di Sabato 2 Febbraio 2019, nel weekend precedente al primo corso mascherato, quando si accenderanno i riflettori e le pareti del palazzetto torneranno a vibrare grazie alla carica esplosiva della musica di Burlamacco.

In attesa della chiusura del bando di concorso dell’edizione 2019, la prevendita dei biglietti e tutte le info sulla manifestazione saranno comunicate nei prossimi mesi attraverso il sito www.carnevalari.it e la pagina Facebook ufficiale del Festival di Burlamacco.

 

(Visitato 494 volte, 3 visite oggi)