Continuano le attività di prevenzione e contrasto della Polizia Ferroviaria di Viareggio, estese anche alle stazioni ferroviarie minori insistenti sul territorio versiliese.-

Una pattuglia del Posto di Polizia Ferroviaria di Viareggio, impegnata in servizi mirati di prevenzione e repressione di reati di natura predatoria, ha rintracciato presso la scalo ferroviario di Torre del Lago Puccini M.M. – classe 1956 – originario della provincia di Verona.-

A carico dell’uomo pendeva un ordine di carcerazione per l’espiazione di una pena di tre anni e 1 mese, risultato di un cumulo di pene derivanti da tre diverse sentenze dei tribunali di Savona, Firenze e Macerata.-

L’uomo veniva pertanto tratto in arresto ed accompagnato presso la Casa Circondariale di Lucca per l’espiazione della pena inflitta.-

 

(Visitato 1.416 volte, 1 visite oggi)
TAG:
arresto polfer stazione di torre del lago

ultimo aggiornamento: 20-11-2018


Si è spenta a 45 anni: l’ultimo saluto a Loretta Pardini oggi alla Badia

Federico Buffa al Teatro dell’Olivo con “A night in Kinshasa”