Sono disponibili sul sito internet del Comune di Stazzema e all’Ufficio Tecnico Comunale i moduli per privati ed aziende per presentare ENTRO E NON OLTRE IL 14/12/2018 ALLE ORE 13:00 AL PROTOCOLLO DEL COMUNE, per avere, se ne avranno diritto e compatibilmente con lo stanziamento di adeguati fondi regionali , un rimborso danni per l’EVENTO METEO DEL 29-30/10/2018.
I contributi sono destinati per il recupero dei beni immobili privati per il recupero strutturale, impianti, caldaie, ascensori, montascale, arredi cucina ed elettrodomestici.
Per le imprese per danni alle infrastrutture, impianti, allarmi, ascensori e nel caso anche il noleggio di moduli sostitutivi delle infrastrutture danneggiate. Ciò è meglio specificato nella circolare del Capo del Dipartimento di Protezione Civile del 15 novembre scorso che ha approvato anche la modulistica.
La Regione ha raccomandato a tutte le componenti del sistema di protezione civile, comuni compresi, di dare la massima pubblicità della procedura, si precisa che è lasciata alle amministrazioni comunali la facoltà di organizzare la stessa come ritenuto più opportuno, fermo restando che entro le ore 13:00 del giorno 14 dicembre dovrà essere trasmesso il quadro riepilogativo rispettivamente dei mod. B e dei modelli C alla Provincia di Lucca.
La domanda di contributo “di immediato sostegno alla popolazione” (Mod. B) e per “l’immediata ripresa delle attività economiche e produttive “(Mod. C) prevedono un contributo massimo di € 5.000,00 per i privati e di € 20.000,00 per le attività.

(Visitato 30 volte, 1 visite oggi)