I carabinieri del Norm di San Marcello Piteglio coadiuvati da militari del Nucleo Cinofili di Firenze, hanno arrestato P.M., 52enne operaio, incensurato, per produzione di  sostanze stupefacenti.

I militari hanno operato nel pomeriggio di ieri eseguendo una perquisizione domiciliare delegata dalla procura pistoiese rinvenendo nella cantina dell’immobile di Popiglio ove è domiciliato l’arrestato, cinque piante di marijuana  coltivate all’interno di una serra artigianale dotata di tutto l’occorrente per garantirne la maturazione.

Nella serra sono stati trovati anche cinquanta grammi dello stesso stupefacente già essiccato e pertanto fruibile.

Dopo la formalizzazione dell’arresto, il 52enne è stato trasferito nel carcere di Pistoia ove sarà interrogato nei prossimi giorni.

(Visitato 368 volte, 1 visite oggi)