A Firenze la giornata Mondiale dei diritti umani sarà celebrata con un omaggio a Riccardo Magherini, il 40enne morto nel 2014 durante un arresto dei carabinieri in Borgo San Frediano. L’appuntamento è per domani lunedi 10 dicembre alle 18.30 in piazza Santo Spirito, con interventi, letture e proiezioni video.

“Dopo la sentenza della Cassazione che ha assolto i carabinieri, nonostante le due condanne inflitte a Firenze, ci ritroviamo in piazza per incontrare tutte quelle persone che in questi giorni ci hanno chiesto “cosa possiamo fare contro questa ingiustizia” – spiega Andrea Magherini, fratello di Riccardo.
“Invitiamo tutte le persone per bene, tutti i fiorentini, tutti quelli che non si arrendono e vogliono gridare la propria rabbia per questa assoluzione” ha proseguito Andrea. “È un giorno importante e per chi vuole stare accanto alla nostra famiglia”.
L’evento in ricordo di Riky è stato promosso dalla famiglia, gli amici e da Acad – Associazione contro gli abusi in divisa
(Visitato 69 volte, 1 visite oggi)
TAG:
firenze riccardo magherini

ultimo aggiornamento: 09-12-2018


Vento forte sul litorale livornese, centralino dei vigili del fuoco preso d’assalto

Spray al peperoncino anche in centro a Firenze