“Sarò a capo di una lista civica legata al Centro-sinistra e porteremo a termine i progetti iniziati in questo mandato. La recente scomparsa del mio vicesindaco è stato uno dei motivi che mi ha spinto alla ricandidatura”, ha affermato in conferenza stampa.

A sostegno di Verona, vice presidente attuale anche del Consiglio provinciale di Lucca, il sindaco di Seravezza, Riccardo Tarabella, il segretario territoriale del Pd , Riccardo Brocchini, e l’onorevole Umberto Buratti, dettosi  pronto ad accompagnare Verona nelle 17 comunità  da cui si compone il territorio comunale. “Sto lavorando anche ad una proposta di legge- ha affermato Buratti in conferenza stampa-  per le zone dismesse e abbandonate, come lo sono i territori boschivi, ad esempio, che elaboreremo proprio insieme al sindaco Verona. Perché tutta la Versilia si avvantaggia di comuni come Stazzema, di grande bellezza naturalistica”.

(Visitato 643 volte, 1 visite oggi)
TAG:
elezioni maurizio verona Stazzema

ultimo aggiornamento: 10-12-2018


Colpo notturno allo stadio Ferracci di Torre del Lago, vittima la squadra del rugby

Gli stalli blu tornano al Comune di Camaiore: firmato il protocollo