Nel rogo divampato nel pomeriggio in un allevamento nel comune di Anghiari, in provincia di Arezzo, sono morti carbonizzati ottomila pulcini. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno provveduto a domare le fiamme. Da chiarire l’origine del rogo che potrebbe essere stata causata da un corto circuito. L’allevamento, che ospita anche altri animali, qualche tempo fa fu danneggiato da un’alluvione.

(Visitato 532 volte, 1 visite oggi)
TAG:
anghiari arezzo pulcini morti carbonizzati rogo

ultimo aggiornamento: 17-12-2018


Nasconde nella credenza della cucina scatole di buprenorfina, denunciato

Grave un bimbo investito dal furgone dei rifiuti