Tragedia questa mattina poco prima delle 6 sui binari. A perdere la vita è stato un 20enne di Santa Luce, morto dopo essere stato urtato da un treno regionale Pisa-Firenze alla stazione di Navacchio. Il ragazzo, da quanto ricostruito dalla Polfer, era sulla banchina quando è stato travolto dal convoglio in transito.  Le immagini della videosorveglianza della stazione sono ora al vaglio degli inquirenti. La circolazione dei treni, rimasta bloccata, è stata ripristinata verso le 9.30.

(Visitato 3.770 volte, 1 visite oggi)
TAG:
giovane investito morto pisa polfer treno

ultimo aggiornamento: 27-01-2019


Islam, lettera minatoria: la solidarietà delle Acli

La terra trema in Toscana: cinque le scosse sismiche registrate in un’ora a Pisa, Grosseto e Firenze