«Ci troviamo oggi all’approvazione del Regolamento Urbanistico – così l’assessore Federico Pierucci ha aperto la discussione in Consiglio comunale -: a distanza di un anno da quando abbiamo assegnato gli incarichi per la sua redazione e a sei mesi circa dalla sua adozione in Consiglio comunale. Un lavoro che contiamo di finire nel più breve tempo possibile perché è quello che ci chiede la città: ricordo che ad oggi sono 22 anni che Viareggio manca di questo strumento fondamentale».

«E’ un atto importante che ha richiesto un lavoro approfondito, lungo, impegnativo da parte della commissione urbanistica che voglio ringraziare pubblicamente. Un impegno certosino, continuo. Commissione che si è data un metodo di lavoro: prima le osservazioni di carattere generali poi quelle a carattere provato. Metodo che ha consentito di lavorare in estrema serenità. Un ringraziamento anche ai professionisti che hanno lavorato a questo strumento: sia a quelli interni che quelli esterni dell’Università di Firenze».

«Con questo strumento poniamo le basi per un nuovo sviluppo sia di Viareggio che di Torre del Lago ma soprattutto torniamo ad essere ci rende una città seria, fattiva, concreta: finisce il caos – conclude Pierucci – e inizia l’ordine, anche in questa materia».

(Visitato 170 volte, 1 visite oggi)
TAG:
consiglio comunale discussione regolamento urbanistico viareggio

ultimo aggiornamento: 04-02-2019


Successo di pubblico all’inaugurazione della mostra di Moses Levi

Regolamento urbanistico in Assise, il sindaco: “Lega, M5S, Forza Italia assenti. Deplorevole”