carnevale di viareggio 2019
foto Mauro Pucci

Milioni di visualizzazioni, migliaia di like sui social e richieste di contatto dalle più importanti testate mondiali: è quello che è successo a Fabrizio Galli dopo il primo corso del Carnevale di Viareggio con l’uscita di “Il Pa-Drone”, il carro allegorico dedicato al Presidente USA Donald Trump che concorre nella 1° categoria.
La maestosa opera d’arta in cartapesta ha suscitato l’interesse dell’entourage di Trump, al punto che Emerald Robinson, capo-corrispondente della Casa Bianca, ha iniziato a seguire il carrista Galli su twitter e ha condiviso sui propri canali social le immagini del carro dedicato a The God Emperor.

In pochi minuti la notizia è stata rilanciata da buona parte della stampa mondiale: dal Time all’Insider, da FowNews a Newsweek, poi HuffPost ed Euronews fino all’araba Al-Bawaba e alla russa RT News.

Il carro, ispirato al personaggio dominante di Warhammer 40k e con la colonna sonora dei Sabaton, fa parlare di sé per le sue dimensioni mastodontiche – sfiora i 20 metri di altezza – ma anche e soprattutto per il tema: le sapienti mani di Fabrizio Galli hanno reso palpabile l’ambizione del presidente americano di rilanciare le missioni Nasa sulla Luna e di creare il primo esercito spaziale. “Il mito superlativo del potere su tutto l’universo”, come lo descrive il carrista Galli.

“Questo – recita la descrizione di Il Pa-Drone – non è più il tempo degli intellettuali, dei filosofi e della ormai vecchia e logora cultura, siamo nell’era del fantasy, dei video-games, della virtual life. Il maschio dominante all’ennesima potenza è arrivato, democraticamente, ma è qui tra noi. Vola il Pa-Drone sul lungomare di Viareggio. E mo.son Dazzi Vostri.”

(Visitato 1.750 volte, 1 visite oggi)