Pistola in pugno, in cinque rapinano la sala slot

A pochi mesi di distanza dall’altro colpo, per cui era stato arrestato un rapinatore solitario, in cinque, pistola in pugno e incappucciati, hanno messo a segno una rapina alla sala slot di Bicchio.

Arrivati in auto, hanno prima sfondato la vetrage e hanno fatto irruzione, prelevando i soldi e fuggendo. Il bottino ammonta a 5mila euro.

Sulla vicenda indagano gli uomini del commissariato di Polizia di Viareggio. Acquisite le immagini di videosorveglianza.

Aggiornato il: 25-02-2019 8:00