Stadio dei Pini chiuso e Viareggio Cup a La Spezia, il rammarico del Pd - Politica Viareggio Versiliatoday.it

Stadio dei Pini chiuso e Viareggio Cup a La Spezia, il rammarico del Pd

Il Partito Democratico di Viareggio esprime grande rammarico per il fatto che la Viareggio CUP  sia dovuta emigrare a La Spezia a causa di una rinnovata inagibilità dello Stadio dei Pini:

“Inutile ricordare che da anni esistono difficoltà economiche per la messa a norma, ma, dopo le rassicurazioni date dal Sindaco, le ultime di pochi giorni fa, pensavamo fossero finalmente arrivati a una positiva conclusione, anche in ragione dell’annunciata uscita dal dissesto da parte dell’amministrazione comunale.

Certo è che una bocciatura, a pochi giorni dall’inizio, da parte della Commissione di Vigilanza rappresenta un brutto colpo per la città tutta e una brutta figura, a livello nazionale e internazionale, per Viareggio con un inevitabile conseguente danno d’immagine che bene farà il Sindaco a tutelare in tutte le opportune sedi.

Prendiamo atto della sicuramente dolorosa scelta che, in fretta e furia, hanno dovuto prendere gli organizzatori della manifestazione, ai quali va tutta la nostra solidarietà, augurandoci che nei prossimi mesi si possano trovare soluzioni idonee e realmente definitive per il raggiungimento della completa efficienza dello Stadio del Pini.

Auspicandoci che lo stadio Torquato Bresciani possa tornare ad essere utilizzabile al più presto e che la Coppa Carnevale possa definitivamente e stabilmente ritornare presso la propria sede naturale, il PD si rende disponibile per un confronto sul tema al fine di trovare soluzioni, nell’esclusivo interesse della Città tutta e della propria comunità sportiva”.

(Visitato 138 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 09-03-2019 14:13