Il Commissariato di Polizia di Viareggio conclude con il lieto fine lo smarrimento del portafogli del signor Fabio Giannotti.

Stamane presto Mustapha Hamdouch, pescatore di origini marocchine residente a Viareggio da qualche anno, ritrova per strada il portafogli di Fabio Giannotti, imprenditore di Montignoso che lo aveva smarrito la sera tardi. Nel portafogli c’era un’ingente somma di denaro, un assegno di importo notevole oltre che i soliti documenti e le carte di credito. Il signor Mustapha Hamdouch non esita un istante e riconsegna il prezioso rinvenimento al Commissariato di Viareggio che in breve rintraccia il legittimo proprietario.

Negli uffici i due si sono potuti incontrare e stringersi la mano per il lieto fine. Anche se gesti come questi avvengono quasi tutti i giorni non sempre si tratta di somme così importanti e che avrebbero potuto tentare chiunque ne fosse venuto in possesso, ma non il signor Mustapha che ha accettato come ricompensa una semplice stretta di mano.

(Visitato 1.413 volte, 1 visite oggi)