Igor, il Golden Retriever morso da due Dogo argentini, è salvo. Tornato oggi a casa dalla clinica veterinaria dove era stato ricoverato in gravi condizioni. “Ancora non sta bene, però piano piano si riprenderà”, spiega la proprietaria del 4 zampe Barbara Biagi di Stiava.

Il povero cane era stato aggredito dai due molossi, vicini di casa, riusciti a rompere la recinzione del loro giardino,  trascinato per metri, calpestato e azzannato. Qualcuno aveva provato a sistolare i dogo, inutilmente, e Igor si era accasciato in terra in una pozza di sangue.

 

 

(Visitato 2.263 volte, 1 visite oggi)