Ricoverata in Psichiatria, aveva aggredito un anziano in Passeggiata - Cronaca Viareggio, Top news Versiliatoday.it

Ricoverata in Psichiatria, aveva aggredito un anziano in Passeggiata

E' stato il Sindaco Giorgio Del Ghingaro a firmare l' accertamento sanitario. La donna era stata immortalata anche a defecare sulle aiuole e sul molo

Intercettata da una pattuglia della Polizia Municipale di Viareggio, è stata portata quest’oggi da un’ambulanza al Pronto Soccorso dell’ospedale Versilia. Ad interessarsi della vicenda della giovane donna in Passeggiata che giorni addietro aveva aggredito un anziano scaraventandolo a terra, immortalata in vari clic a defecare sulle aiuole del lungomare e sul molo, i vigili urbani e i servizi psichiatrici. E’ stato il sindaco Giorgio Del Ghingaro, poi, a firmare un accertamento sanitario obbligatorio. Confermata dagli esami clinici l’intossicazione alcoolica, la ragazza è stata ricoverata nel reparto di Psichiatria, diretto dal professor Mario Di Fiorino. Per la paziente, una 28enne rumena, è stato anche allertato il Sert.

La donna – della cui vicenda nei mesi scorsi si era interessata anche Colonia Cristiana – nelle ultime ore aveva fatto perdere le proprie tracce e rifiutava ogni soccorso. Fino ad oggi, dopo una riunione tra la comandante dei vigili urbani Iva Pagni, il primario di Psichiatria e i volontari della Onlus che l’avevano assistita, quando è stata trovata e convinta a farsi curare.

(Visitato 5.784 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 28-03-2019 14:20