Quando si comincia a sentire parlare di Caccia al Tesoro Botanico in Lucchesia significa che si avvicinano le vacanze di Pasqua ed è tempo di organizzare l’uscita fuori porta di Pasquetta. Quest’anno l’appuntamento imperdibile per grandi e piccini è fissato per Lunedì 22 Aprile 2019, per passare la Pasquetta in un angolo di Toscana rinato dopo una serie di enormi restauri: il parco di Villa Reale a Marlia, appena fuori Lucca. L’evento più family friendly dell’anno giunge alla sua quarta edizione, con nuovi indizi e nuovi premi!
Cosa fare a Pasquetta a Lucca dunque? Avventurarsi nei giardini che furono della sorella di Napoleone, scoprire la piscina anni ’20 in cui era solito nuotare Salvador Dalì, provare ad ascoltare le quinte del Teatro di Verzura per sentire se suona ancora Paganini e…giocare insieme ai propri bimbi immersi tra storia e natura: questa è la
risposta!
La Caccia al Tesoro Botanico, ideata dal network Grandi Giardini Italiani, e nello specifico organizzata dallo staff di Villa Reale, è infatti un’ottima occasione per far avvicinare i bambini al giardino ed alla natura, facendo loro scoprire e riconoscere in maniera giocosa – foglia per foglia – gli alberi e le piante presenti nei parchi. E quale occasione migliore del giorno di Pasquetta, 22 Aprile 2019, per una passeggiata ed una bella caccia botanica in uno dei più bei Giardini visitabili d’Italia?
Sarà anche possibile passare tutta la giornata nel parco, che regala scorci meravigliosi, portandosi il pranzo al sacco e assaporandolo in compagnia. Da quest’anno, viste le numerose richieste da parte di turisti, Villa Reale darà la
possibilità di avventurarsi nei giardini con la caccia al tesoro anche alle famiglie straniere: sarà infatti consegnata all’ingresso la mappa in inglese e nel paco si troveranno gli indizi bilingue, in italiano e in inglese. Le famiglie della piana e quelle in visita a Lucca per le vacanze di Pasqua potranno godere di questo paradiso verde alle porte della città in totale relax ed autonomia!
Alcune info utili e pratiche:
A chi è rivolta la caccia: Ai bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni – i più piccoli potranno comunque entrare nel parco e stare con i familiari.
Come si svolge: I bimbi potranno andare alla ricerca del tesoro botanico insieme alle loro famiglie e amici seguendo la mappa che viene consegnata alla biglietteria. Trovati tutti gli indizi, si arriverà a scoprire dov’è il baule con il tesoro! Ogni bimbo porterà a casa un piccolo premio e un diploma di partecipazione.
A che ora: Non c’è un orario, potete arrivare dalle 10 alle 16:30 (il parco chiude alle 18:00) quando preferite!

Quanto costa: Bambini 5€ – Adulti 9€ – Over 65, soci Fai, Soci Touring Club, Abbonati CTT Nord 7€
Prenotazioni obbligatorie: [email protected] oppure 0583/30108
Da quest’anno sarà anche possibile acquistare il biglietto online anticipatamente ed avere la possibilità di saltare la fila (opzione non rimborsabile in caso di mancata partecipazione).
Altre informazioni e curiosità: sui social! Facebook – Instagram

(Visitato 248 volte, 7 visite oggi)