La Polizia Stradale di Viareggio ha sanzionato l’autista di un bus che stava conducendo a Grosseto una scolaresca, poiché stava guidando da troppo tempo. E’ accaduto ieri in A/12, presso l’area di servizio Versilia ovest, quando una pattuglia della Sottosezione di Viareggio ha fermato il mezzo con a bordo 58 persone, tra studenti e accompagnatori, partito nella mattinata da Cremona.

I poliziotti hanno analizzato la scatola nera del pullman accorgendosi che il conducente, nelle ultime due settimane, non aveva mai effettuato un turno di riposo  completo, come invece previsto dalla vigente normativa. In questo modo lui rischiava di mettere in pericolo la sicurezza della comitiva, poiché chi svolge la professione di autista deve intervallare correttamente i tempi di guida e di riposo, al fine di prevenire gli incidenti dovuti alla stanchezza di chi è al volante.

Ma la gita non è saltata, poiché sul posto dopo qualche ora è giunto un altro autista che, dopo i controlli dei poliziotti, ha ricevuto da loro disco verde

(Visitato 384 volte, 1 visite oggi)
TAG:
a12 bus grosseto versilia viareggio

ultimo aggiornamento: 16-04-2019


“Voglio ricordarti così, ciao mamma”: Viareggio piange la morte della Fauzia

Lelia Parenti eletta presidente dell’Ordine degli Avvocati di Lucca