Foto di Letizia Tassinari
Tragedia sui binari nella zona della Bufalina a Torre del Lago.
Una 56enne si è tolta la vita gettandosi sotto a un treno.
Sul posto il 118, con ambulanza e automedica, ma per la  donna, ormai, non c’era più niente da fare.
La Polfer è intervenuta per i rilievi. La linea ferroviaria è rimasta bloccata fino al nulla osta del magistrato di turno per rimuovere la salma.Trenitalia ha messo a disposizione dei bus sostitutivi per i passeggeri.

È  ripresa alle 15.55 su entrambi i binari, al termine dei rilievi di rito dell’Autorità giudiziaria, e sta tornando progressivamente alla normalità la circolazione ferroviaria fra Viareggio e Pisa, sulla linea Pisa – La Spezia, sospesa per l’investimento mortale di una persona avvenuto alle 11.10 nei pressi di Torre del Lago. Alle 12.30 il servizio è ripreso su uno dei due binari.

Il treno coinvolto è l’Intercity 505 Ventimiglia – Roma.

Oltre all’Intercity, coinvolti 8 treni a lunga percorrenza ed 11 regionali, che hanno registrato ritardi fra trenta minuti e un’ora e mezza. Quindici regionali sono stati cancellati o limitati nel percorso.

(Visitato 11.311 volte, 1 visite oggi)