Tenta di aprire un libretto postale con un documento contraffatto, in manette - Cronaca Toscana Versiliatoday.it

Tenta di aprire un libretto postale con un documento contraffatto, in manette

I carabinieri della stazione di Buggiano nel pomeriggio di ieri, sono intervenuti nell’ufficio postale  di via Biscolla dove una persona aveva tentato di aprire un libretto postale utilizzando documenti personali che avevano suscitato dei sospetti da parte del personale preposto. I sospetti si sono rivelati fondati perché S.C., 61enne di Monsummano con alcuni precedenti di polizia a suo carico, aveva effettivamente esibito un documento del tutto contraffatto, che è stato sequestrato. Accompagnato negli uffici della stazione di Buggiano, l’uomo è stato arrestato per sostituzione di persona, possesso di documenti di identità falsi e falsità materiale commessa dal privato. Dopo la formalizzazione dell’arresto è stato portato ai domiciliari.

(Visitato 177 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 18-04-2019 9:00