“Due presidi e una città da una bufera all’altra” (Pezzini Editore) è un libro scritto da Carlo Alberto Di Grazia con il contributo dei ricordi (e di alcune fotografie) di Renzo Belli. E’ la storia, bellissima, di due ragazzi “diversi in tutto fuorchè nella voglia di vivere e primeggiare”. Due amici, praticamente della stessa età, la cui avventura inizia sui banchi di scuola del “Papanti”, che passa attraverso la guerra e che li porta, entrambi, a ricoprire il ruolo di Preside. Da una parte “il giornalista” dall’altra “il fotografo”. L’uno democristiano l’altro comunista, il loro è un percorso che non finisce mai di intersecarsi e che, in Città, li porta ad essere stimati, apprezzati e rispettati. E’ la storia – come scrive Massimo Mazzolini nella prefazione – di viareggini, della loro capacità di emergere e fare tesoro dell’insegnamento che i tempi gli hanno dato.
Il volume, appena uscito, sarà presentato martedì 30 aprile 2019, alle 17.00, presso la Sala Barsanti della Croce Verde di Viareggio, Corso Garibaldi 171.
(Visitato 325 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carlo alberto di grazia libro renzo belli viareggio

ultimo aggiornamento: 29-04-2019


Novità ad Anteprima Vini: al Real Collegio di Lucca arriva “Artisans of Taste”, il salone delle eccellenze del gusto

Paolo Vallesi in tour