In Italia sono oltre sette milioni le persone che hanno tatuaggi sul corpo, e di questi oltre quattro milioni sono quelli che si sono fatti tatuare figure e forme di animali, ed in particolare i loro animali di casa, a partire da quelli che non ci sono più. Sono almeno un milione gli italiani che si sono fatti imprimere sulla pelle tatuaggi con le immagini del loro cane o del loro gatto, gli amanti dei piccoli tatuaggi invece si limitano a tatuare le zampette di micio e fido con accanto la scritta del nome del loro cane o gatto. Tra le figure di animali che gli italiani amano farsi tatuare la fanno da padrone i serpenti e le immagini di cani e gatti e i volatili in particolare le aquile, seguono poi altri animali, quali i koala, le iguane, e gli animali mitologici in particolare i draghi. Tornando agli animali di casa, sono circa 800.000 le persone che si son fatte tatuare il proprio cane, mentre circa 150.000 l’immagine del proprio gatto, mentre gli altri si sono fatti tatuare immagini di altri animali. Tra le curiosità non mancano i tatuaggi di topi, tartarughe e persino piccioni.

(Visitato 430 volte, 1 visite oggi)
TAG:
animali cani gatti italia tatuaggi

ultimo aggiornamento: 05-05-2019


Cani a catena o lasciati sui balconi: “Servono ordinanze rigide e sanzioni pesanti”

Nuovo sgambatoio a Tonfano: Pietrasanta sempre più pet friendly