Festa del Lago di Massaciuccoli: escursioni in canoa e battello, ricostruzioni storiche, birdwatching - Dove Vado, Eventi Versiliatoday.it

Festa del Lago di Massaciuccoli: escursioni in canoa e battello, ricostruzioni storiche, birdwatching

Uno sguardo al passato per progettare il futuro: da venerdì 10 a domenica 12 maggio si tiene l’edizione 2019 della Festa del Lago di Massaciuccoli, coordinata dall’Ente Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli con il centro visita de La Brilla, l’Oasi Lipu Massaciuccoli, i Comuni e le molte associazioni di cittadini che vivono e amano il territorio. Un’occasione per scoprire le tante opportunità di vivere a contatto con la natura che il lago offre, sia agli abitanti del luogo sia ai turisti: gite in canoa, birdwatching, visita delle dimore storiche della zona, escursioni e il classico ‘Palio dei Barchini’. Un momento per riflettere sul futuro del lago e sui progetti per la tutela dell’ambiente.

L’anteprima della festa venerdì mattina con la staffetta di solidarietà in canoa con ‘Canoa Kayak Versilia’: alle 12.30 l’arrivo al Belvedere Puccini e la ripartenza con la traversata del Massaciuccoli fino alla Piaggetta dove ci sarà il ricongiungimento con la staffetta delle scuole di Massarosa per poi proseguire per Lucca con la consegna del testimone al Festival Nazionale del Volontariato in Piazza Napoleone. Per info e prenotazioni: [email protected], 338 5913119

L’apertura ufficiale si terrà alle 15 negli spazi rinnovati del centro visite ‘La Brilla‘, porta del Parco, con l’inaugurazione dell’allestimento della collezione ornitologica Gragnani. Seguiranno dalle 15.30 i saluti istituzionali, la presentazione del programma della festa e alle 16.30 la tavola rotonda su “Il contratto di Lago: la road map del primo programma d’azione“, coordinata Stefania Gatti di Comunità interattive, gli interventi di Nicola Silvestri dell’Università di Pisa, Leonardo Giannecchini per il Consorzio di Bonifica Toscana Nord, Valentina Maggi dirigente al Comune di Massarosa, Riccardo Gaddi direttore dell’Ente Parco, Massimiliano Angori sindaco di Vecchiano, Gilberto Baldaccini dell’Assemblea di Bacino. A seguire, alle 17.30, l’intervento del Presidente del Parco Giovanni Maffei Cardelli sul Lago di Massaciuccoli e la riserva della biosfera Unesco e l’incontro con Max Strata, esperto ambientale e scrittore, intitolato “Ultima chiamata – la crisi climatica e le azioni possibili”

Durante tutti e tre i gironi sarà possibile effettuare prove e gite gratuite con il kayak sul lago a cura del circolo ‘Canoa Kayak Massarosa’ (venerdì dalle 16 alle 18, sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18, contatti [email protected] e 320 481 0351) e del circolo Kayak Airone su prenotazione (telefono 3356529018)

Sabato e domenica, a partire dalle 10 presso il giardino del Teatro Puccini, sarà possibile visitare la ricostruzione delle tradizionali capanne di falasco utilizzate come abitazione o stalla dai primi abitanti di Torre del Lago, a cura dei volontari dell’Associazione “Le nostre radici” che esporranno anche una scelta di attrezzi agricoli d’epoca. Inoltre escursioni in barchino nel lago, stand informativi dei Donatori del Sangue Frates di Torre del Lago e della Misericordia e dalle 15 di sabato e per tutta la domenica, mostra di pittura “Vista sul Lago” con opere di artisti torregalesi, concorso di disegno per ragazzi “Disegna il tuo lago” e dimostrazioni di Nordic Walking a cura dell’associazione sportiva ‘Selva Regia’. Domenica alle 15 esibizione dei ragazzi corpo musicale “G. Pardini” e corteo per il Palio della Madonna del Lago. Per informazioni [email protected]

Sabato salotto culturale in battello sul Lago di Massaciuccoli organizzato dall’associazione culturale Villa Borbone e Dimore Storiche della Versilia: alle 15.15 registrazione dei partecipanti sul Belvedere del Lago di fronte all’imbarco, a seguire visita al Parco di Villa Orlando, giro fra i canali del lago, arrivo a Villa Ginori, visita della struttura e merenda, rientro per le ore 20. Per info e prenotazioni: [email protected], 348 555 2580, 338 238 6211 (orario ufficio), costo 30 euro soci, 35 euro non soci.

Sabato sera si entra nel vivo del Palio dei Barchini. Alle 20.30 Santa Messa alla parrocchia di Massaciuccoli, processione con la statua della Madonna del lago, dalla chiesa fino al porto e ritorno. Domenica alle 16 la punzonature e la benedizione dei barchini prima del trasferimento a Torre del Lago dove alle 17 ci sarà la deposizione della corona d’alloro sul monumento del maestro Giacomo Puccini e la partenza del 53° Palio della Madonna del Lago. Gli equipaggi composti da due rematori su barchini da caccia a fondo piatto, costruiti in legno, con lunghezza massima di cinque metri e larghezza minima di 70 centimetri, percorreranno la rotta di circa 3.800 metri che unisce Torre del Lago a Massaciuccoli. Alle 18 la premiazione. Per info Sezione Cacciatori Massaciuccoli: 0584969207, 3281912588

Il programma prevede infine un triplo appuntamento con l’Oasi Lipu di Massaciuccoli. Alle 5 di domenica mattina speciale birdwatching “Il risveglio della palude”: escursione in barchino all’alba, colazione su una bilancia, rientro previsto per le 9. Dalle 10 alle 12.30 “Liberi di volare“: escursione in battello sul lago con liberazione pubblica di rapaci e uccelli acquatici curati presso i centri di recupero della Lipu. Dalle 15 alle 18 laboratorio di costruzione di nidi artificiali per uccelli. Eventi su prenotazione: [email protected], 0584/975567.

(Visitato 1.101 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 09-05-2019 10:59