Tutto pronto per il Palio della Madonnina del Lago

Tutto pronto a Massaciuccoli per la 53° edizione del Palio della Madonna del Lago che andrà in scena domenica 12 maggio. La sezione Federcaccia Massaciuccoli organizza il tradizionale appuntamento con la gara dei barchini. Il programma prevede alle 16 il ritrovo a Massaciuccoli per la punzonatura e benedizione dei barchini. Da qui il trasferimento a Torre del Lago Puccini dove dopo la deposizione della corona d’alloro al monumento del Maestro Giacomo Puccini, partirà la vera e propria manifestazione. Intorno alle 18 al Porto di Massaciuccoli è previsto l’arrivo con la cerimonia di premiazioni per tutti i partecipanti. Come da regolamento ibarchini dovranno essere a fondo piatto, costruiti in legno e di lunghezza massima cinque metri, larghezza minima del fondo settanta centimetri. Tutti i concorrenti dovranno essere muniti di giubbotto salvagente regolamentare.

Il Palio della Madonna del Lago, sicuramente una delle iniziative più antiche del Comune di Massarosa, da tutti conosciuto come “Palio dei barchini”, è nato nel 1967 in onore delle celebrazioni della Madonna del Carmine, ma l’utilizzo di questa tipologia di barchini risale addirittura agli antichi Etruschi nelle attività di caccia e pesca. Per secoli l’abilità di navigare con il barchino faceva parte del patrimonio delle popolazioni locali, poiché consentiva l’accesso alle uniche fonti di sostentamento derivanti dal lago.

Sabato sera alle 20.30 Santa Messa Solenne e Processione con la statua di Maria SS, supplica alla Madonna del Carmine e benedizione con la reliquia della Vergine.

Domenica dalle 16 appuntamento con il 53° Palio della Madonna del Lago

Aggiornato il: 10-05-2019 19:00