Un equipaggio del Nucleo Radiomobile di Firenze è intervenuto in via Canova, all’altezza dell’Esselunga, in ausilio alla Polizia Municipale per un soggetto molesto. Sul posto i carabinieri apprendevano che poco prima due uomini, che stavano bevendo alcoolici, avevano litigato tra loro e uno nell’allontanarsi, era andato a sbattere con auto in transito danneggiandogli il parabrezza. Subito dopo questo fatto si allontanava definitivamente. L’altro, soggetto del Ghana cl. 98, incensurato, irregolare, conosciuto ai sanitari del Torregalli come soggetto psichiatrico, rimaneva sul posto molestando i passanti. In tale circostanza aveva in mano bottiglia da dove beveva. Una guardia giurata cercava di trattenerlo in attesa arrivo delle forze dell’ordine e veniva strattonata (nessuno ha tentato di asportare pistola). Nel frattempo giungeva pattuglia Polizia Municipale per il sinistro stradale e equipaggio Arma per il soggetto molesto che strattonava anche i militari che erano costretti ad immobilizzarlo e farlo portare in ambulanza all’ospedale Torregalli dove è stato fotosegnalato. Per il sinistro procede Polizia Municipale. Nucleo Radiomobile Carabinieri Firenze procede a denuncia a piede libero per resistenza a PU, violazione normativa sull’immigrazione e per ubriachezza molesta.

(Visitato 1.055 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carabinieri firenze

ultimo aggiornamento: 03-06-2019


Sorpasso fatale, muore il centauro: stava andando all’autodromo per il motomondiale

Controlli antidroga al Motomondiale: Csita e Batman trovano anche Mdma e Speed