Livorno al setaccio, denunciati due stranieri

Nella serata di ieri  12  giugno 2019, a seguito dei controlli predisposti dal Questore della Provincia di Livorno, personale dell’ ufficio prevenzione Generale e soccorso pubblico, unitamente a due pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Firenze  e personale dell’Ufficio Immigrazione effettuavano dei mirati  servizi di controllo nella zona del centro cittadino, in particolar modo in queste piazze della Repubblica e Piazza Garibaldi, dove venivano controllate  15  persone : nello specifico  si procedeva alla identificazione di un cittadino  tunisino , M.K. dell’84, che veniva trovato in possesso di 15 dosi (involucri) di sostanza stupefacenti tipo  cocaina per un totale di 3,78 gr., oltre alla somma di 870 euro di banconote  di vario taglio. Lo stesso veniva denunciato per spaccio di sostanza stupefacente e messo a disposizione dell’ufficio Immigrazione per l’avvio delle pratiche inerenti l’iter espulsivo.

Successivamente i controlli proseguivano nelle strade del centro e nelle vicinanze di via G. Bruno, ove  veniva  fermato un cittadino marocchino, tale A.H. del 97, sfd e privo di documento e trovato in possesso di 0,20 gr. di cocaina e di 0,29 gr. di eroina, pertanto segnalato alla locale Prefettura con una sanzione amministrativa. Il medesimo resta comunque a disposizione del personale di quest’Ufficio Immigrazione   per la regolarizzazione della sua posizione sul territorio nazionale.

 

Aggiornato il: 13-06-2019 12:25