E’ stato firmato ieri pomeriggio, dal Prefetto di Lucca Leopoldo Falco e dall’Assessore al bilancio del Comune di Forte dei Marmi Andrea Mazzoni, l’atto aggiuntivo al Protocollo d’Intesa per la lotta alla contraffazione e per la tutela del mercato e dei consumatori.

Presenti all’incontro anche il Consigliere delegato alla Sicurezza Luigi Trapasso e il Comandante della Polizia Municipale Giuseppe Antonelli.

L’iniziativa, che si inserisce nell’ambito del progetto “” Spiagge Sicure 2019” promosso dal Ministero dell’Interno, prevede lo stanziamento di 42.000 euro grazie ai quali sarà possibile incrementare gli uomini della Polizia Municipale di Forte dei Marmi, con 5 agenti a tempo determinato, nel periodo che va dal 15 giugno al 15 di settembre.

I fondi concessi dal Ministero dell’Interno consentiranno altresì il pagamento delle ore di straordinario necessarie per affrontare i turni più gravosi del fine settimana, soprattutto nel mese di agosto.

Con la suddetta convenzione la Prefettura e il Comune di Forte dei Marmi regolano i rispettivi e reciproci impegni finalizzati ad un rafforzamento delle misure necessarie a prevenire e contrastare il fenomeno in argomento.

Soddisfazione è stata espressa dal Prefetto e dall’Assessore per l’iniziativa assunta a tutela della legalità del mercato e contro l’utilizzo irregolare della mano d’opera.

(Visitato 268 volte, 1 visite oggi)