Cadavere carbonizzato in un'auto: per i Carabinieri è stato un incidente - Cronaca Toscana Versiliatoday.it

Cadavere carbonizzato in un’auto: per i Carabinieri è stato un incidente

E’ di un uomo di 53 anni il corpo carbonizzato ritrovato la notte scorsa all’interno di un’auto nei pressi di Monteriggioni (Siena) dai vigili del fuoco dopo aver spento la vettura che era andata in fiamme. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, la vittima sarebbe finita fuori strada con l’auto a causa di un malore. Inoltre, in base a una prima ricostruzione, l’auto è finita in un campo con l’erba alta almeno un metro e il motore, rimasto acceso, avrebbe innescato l’incendio per il contatto con la vegetazione.
Alcuni colleghi, con cui il 53enne aveva trascorso la serata, avrebbero riferito ai carabinieri che l’uomo non si sentiva molto bene già prima di salire in auto, circostanza che potrebbe avvalorare l’ipotesi di un malore mentre guidava la vettura.

(Visitato 2.223 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 15-06-2019 8:18