Un incendio ha completamente distrutto un’imbarcazione ormeggiata nel porto di Marina di Carrara (Massa Carrara) la notte scorsa, verso le 1, dove sono intervenuti guardia costiera, vigili del fuoco, un rimorchiatore antincendio che ha trainato il natante in fiamme a una banchina isolata così da non far propagare il fuoco ad altre unità. Secondo le autorità portuali, a bordo c’era solo il comandante che, viste le fiamme, ha lasciato l’unità e si è messo a disposizione dei soccorritori. Ora l’imbarcazione risulta completamente bruciata e semisommersa.
Tuttavia non ci sarebbero inquinamenti da sversamento in mare di carburante, cosa che sarebbe potuta accadere visti i circa 8000 litri di gasolio a bordo.

(Visitato 209 volte, 1 visite oggi)

Minorenne scappa di casa, ritrovata grazie a un amico e alla Polizia

Cadavere carbonizzato in un’auto: per i Carabinieri è stato un incidente