Pisa al setaccio, controlli a tappeto - Cronaca Toscana Versiliatoday.it

Pisa al setaccio, controlli a tappeto

Imponente servizio straordinario di controllo del territorio in atto sin dalle prime ore del giorno di oggi 20 giugno e che ha visto impegnati uomini e mezzi della Questura di Pisa, della Polizia Stradale di Pisa e di Livorno e del Reparto Prevenzione crimine di Firenze, con l’impiego fondamentale di un elicottero del Reparto Volo di Firenze che dall’alto ha consentito di avere una ottimale visione del territorio e di dirigere e coordinare le numerose pattuglie impiegate.

Brillantemente coordinato da un Commissario della Polizia Stradale, il servizio si è svolto sulle principali strade e vie di comunicazione che portano a Pisa e in prossimità dei luoghi ove sorgono i campi nomadi  cittadini, permettendo di controllare ben 455 veicoli, due dei quali sono stati posti sotto sequestro per  mancanza di copertura assicurativa – uno di questi di grossa cilindrata con a bordo cittadini di nazionalità macedone – e sono state anche ritirate due carte di circolazione.

Il servizio, svolto sia con finalità di prevenzione che di repressione dei reati, ha fornito inoltre una chiara mappatura degli utenti delle principali arterie pisane, usufruendo del sistema “Mercurio” in dotazione agli equipaggi del Reparto Prevenzione crimine di Firenze che ha permesso di controllare in tempo reale e automaticamente gli intestatari dei veicoli tramite l’accesso alle banche dati dell’ACI e delle Forze di Polizia, abbreviando i tempi destinati alla identificazione dei soggetti alla guida.

Questi servizi si ripeteranno periodicamente per tutto il periodo estivo.

(Visitato 463 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 20-06-2019 10:42