Un cane da caccia rimasto intrappolato in una profonda tana di istrice nei boschi intorno a Castagneto Carducci  è stato liberato stamani grazie al lavoro di una squadra di vigili del fuoco.
L’animale, che si trovava in un centro addestramento cani da cinghiale della zona di Bolgheri e per questo provvisto di collare gps, ieri sera era scappato dal recinto per mettersi all’inseguimento di un istrice. I vigili del fuoco sono intervenuti su richiesta dei proprietari dell’animale che nel frattempo erano riusciti a rintracciare con il ricevitore gps il loro cane in una zona boscosa in località il Bruciato, nel comune di Castagneto Carducci. Dopo 40 minuti di lavoro i vigili del fuoco sono riusciti a liberare l’animale.

(Visitato 239 volte, 1 visite oggi)
TAG:
cane castagneto carducci istrice tana vigili del fuoco

ultimo aggiornamento: 25-06-2019


Diritti e doveri dei cani ( e dei padroni ) in spiaggia

Gatta lanciata dalla finestra del Piaggia, il coordinamento animalista a colloquio dalla preside