Due arresti nella notte - Cronaca Toscana Versiliatoday.it

Due arresti nella notte

A Uzzano, i carabinieri della stazione di Pescia hanno arrestato F.G., diciottenne albanese  senza fissa dimora e denunciato in stato di libertà un connazionale diciassettenne, ospite di un istituto di Pescia. I due giovani, entrambi incensurati,  avevano forzato la serratura della portiera di un’auto in sosta in via provinciale Lucchese, impadronendosi di un paio di occhiali di marca. Si  erano poi dati alla fuga dopo che il proprietario li aveva sorpresi all’interno dell’abitacolo. Il tentativo dei due ladruncoli di eclissarsi è però durato poco perché sono stati intercettati da una pattuglia della stazione di Pescia. Il maggiorenne è stato trasferito nella camere di sicurezza del comando di Montecatini terme e il minorenne denunciato alla procura per i minori di Firenze..

A Pieve a Nievole   i carabinieri della stazione di Montecatini hanno arrestato Y.C.,  pregiudicato 29enne di origini ivoriane, domiciliato nella città termale che, in piena notte era riuscito ad introdursi,  forzando un accesso secondario, all’interno del supermarket Eurospin  di via Roma, facendo man bassa di una dozzina di confezioni  di carne e cinque bottiglie di vino. Il giovane è stato bloccato da una pattuglia prontamente intervenuta dopo che l’allarme era stato lanciato dalla società che gestisce la videosorveglianza interna dell’esercizio. Il giovane è stato momentaneamente  trasferito nelle camere di sicurezza della comando di Montecatini in attesa della direttissima odierna  e la refurtiva, interamente recuperata restituita al supermarket.

(Visitato 1.394 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 01-07-2019 11:11