“Mi piacerebbe indurre una riflessione sul sentimento di umanità che pare farsi duttile e malleabile, ma forse, purtroppo, semplicemente più flebile, diversamente percepito e, comunque, sempre meno presente: se certo non è umanità impedire lo sbarco e prolungare la sofferenza, nemmeno lo è andare a raccogliere i natanti stipati di disgraziati immediatamente fuori dalle acque territoriali libiche, tenendoli per giorni incolpevoli strumenti e inconsapevoli ostaggi, peraltro incentivando il traffico di esseri umani”.

Sul caso Sea Wacht interviene, con una sua personalissima opinione, l’avvocato Eros Baldini, anche presidente della Camera Penale di Lucca:

“E così, a beneficio dei più, nemmeno si risolve il problema dell’immigrazione. Se da una parte c’è un Capitano che mostra i muscoli, dall’altra c’è una Capitana che sventola bandiere che essa stessa sa esser false. Per favore, non esaltiamo né l’uno né l’altra. Né tantomento quelli che – altrettanto inutilmente – si offrono ai media sul molo e sui barchini. Sono altrettanto nocivi.

(Visitato 1.434 volte, 1 visite oggi)

Viareggio e Torre del Lago al setaccio nel fine settimana

Cani in spiaggia, facciamo chiarezza: a Viareggio fa fede la legge regionale 59 del 2009