E’ stata riaperta alle 16 di ieri la linea Bologna-Prato, fra la stazione centrale del capoluogo e la stazione di San Ruffillo interessata da un cedimento strutturale del terreno dove poggiano i binari. I tecnici di Rete ferroviaria italiana hanno ripristinato le normali condizioni. Le cause del cedimento sono in corso di accertamento. La circolazione era stata sospesa dalla notte e i tecnici di Rete ferroviaria italiana.

I treni regionali sono stati sostituiti con autobus nel tratto di linea interrotto. I collegamenti InterCity erano stati attestati a Bologna Centrale e Firenze Santa Maria Novella con i viaggiatori che avevano proseguito il viaggio, in questo tratto, con i treni alta velocità.

(Visitato 299 volte, 1 visite oggi)
TAG:
binari linea prato bologna

ultimo aggiornamento: 22-07-2019


Delfino in difficoltà sulla riva, la Guardia Costiera lo aiuta a riprendere il largo

Bus a fuoco, paura in autostrada