Fondazione senza Ondina, l’addio al Carnevale di Maria Rosa Amburgo:

“Avrei voluto che la prima persona ad annunciare ufficialmente a voi le mie dimissioni da Ondina ( dopo naturalmente a chi di dovere ) fossi stata io ed invece come si sa le voci si spargono rapidamente e sono già stata sommersa di messaggi .. per questo vi scrivo adesso .
Da dove cominciare … 
tutte le cose belle hanno un inizio e purtroppo una fine .. io  sono arrivata alla conclusione di questa esperienza fantastica . 
Sono stati 5 anni magnifici, dove ho conosciuto miliardi di persone e vissuto altrettante emozioni. Ricorderò ogni singola persona di voi, ogni foto fatta, ogni sorriso ed ogni complimento ricevuto, ogni evento .. insomma ricorderò tutto e non mi scorderò mai niente nè nessuno .
Ognuno di voi ha occupato uno spazio nel mio percorso piccolo o grande che sia, ho incontrato persone che sono diventante amici e che sono sicura non perderò.
Una sola parola per tutti voi : GRAZIE! 
Grazie di tutto !!! 
Motivi lavorativi e personali mi hanno portata a lasciare l’incarico …  se prendo un impegno mi piace rispettarlo e mantenere la parola data . 
Non sarebbe potuto avvenire ciò quest anno . Auguro alla prossima ragazza che prenderà il mio posto di vivere le stesse cose che ho vissuto io … 
Mi mancheranno moltissime cose di Ondina.. che non è solo una maschera per me, ma molto .. MOLTO DI PIÙ !!!
Ancora GRAZIE. Vi voglio bene !!! “
(Visitato 8.477 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carnevale ondina viareggio

ultimo aggiornamento: 23-07-2019


Carnevale 2020, ecco il manifesto ufficiale

Adesso anche Burlamacco ha un suo Negroni