Aggredisce gli agenti, arrestato - Cronaca Toscana Versiliatoday.it

Aggredisce gli agenti, arrestato

Ieri sera, alle ore 21.30, un equipaggio delle Volanti della Questura di Prato, inviato in via delle Gardenie, zona San Giusto, per segnalazione di lite in strada tra due giovani nordafricani, rintracciava sul posto solo uno degli stranieri, mentre l’altro riusciva a darsi alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. Fermato il primo magrebino dagli Agenti nonostante avesse provato a nascondersi tra la vegetazione dei giardini pubblici della zona, lo stesso assumeva da
subito una condotta violenta, offendendo e minacciando ripetutamente gli operatori, colpendoli con calci e pugni, tanto da costringerli ad ingaggiare una colluttazione, che permetteva agli Agenti, grazie anche all’utilizzo dello spray al peperoncino, di porlo in sicurezza.
Durante la sua conduzione in Questura lo straniero ha proseguito nella sua condotta violenta, colpendo il divisorio in plexiglass della Volante, danneggiandolo parzialmente.
Compiutamente identificato per un ventisettenne marocchino, irregolare in Italia e senza fissa dimora, annoverante svariati precedenti per reati di varia natura, già destinatario di un provvedimento di espulsione emesso dal Questore di Prato il 19 luglio scorso, più volte arrestato o deferito in diverse città italiane, negli ultimi anni, per rapina ed altri reati contro la persona e il patrimonio, veniva tratto in arresto per i reati di resistenza, violenza e lesioni a P.U. nonchè danneggiamento dei beni dello Stato. Tre degli Agenti intervenuti sono stati costretti a ricorrere a cure sanitarie per traumi e contusioni. Stamattina la direttissima.

(Visitato 756 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 27-07-2019 12:34