"Il gioco delle tre carte", Brocchini accusa la precedente amministrazione - Comune Massarosa, Politica Massarosa Versiliatoday.it

“Il gioco delle tre carte”, Brocchini accusa la precedente amministrazione

“Il finanziamento per i lavori alla scuola di Quiesa non ha copertura”. A seguito della richiesta di accesso agli atti il consigliere comunale di maggioranza Giovanni Brocchini (Civica Massarosa) ribadisce che i fondi necessari ai lavori per il plesso non sono disponibili.

“Dal bilancio approvato il 2 aprile scorso – spiega Brocchini – si evince che per la messa in sicurezza antisismica della scuola di Quiesa erano stati concessi 400mila euro dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ed altri 200mila euro di cofinanziamento obbligatorio da parte del Comune di Massarosa per un totale di 600 mila euro. Con una variazione di bilancio effettuata sette giorni dopo, il 9 aprile, gran parte dei fondi comunali, 150mila euro, sono stati stornati”

“Stando all’ultima variazione quindi – spiega il consigliere Giovanni Brocchini – per la messa in sicurezza antisismica restano solo 50 mila euro di cofinanziamento, una cifra sottosoglia e insufficiente, essendo il contributo minimo del Comune di 100 mila euro”.

“Nonostante quello che la passata amministrazione ha dichiarato e promesso in campagna elettorale – conclude il consigliere Brocchini – quello che hanno fatto è solo il gioco delle tre carte. Ancora oggi l’opposizione presenta una realtà totalmente differente da quella certificata da atti e documenti”.

(Visitato 612 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 29-07-2019 16:34