Boris, l'uomo delle bolle, sta male. Sul web l'appello: "Aiutatemi" - Cronaca Viareggio, Top news Versiliatoday.it

Boris, l’uomo delle bolle, sta male. Sul web l’appello: “Aiutatemi”

Boris, l’uomo delle bolle, sta male. Ricoverato in ospedale, e poi alle Barbantine, sul web è stato lanciato un appello:

“Sono Boris Egorov, nato a Mosca il 16/11/1956. Medico, fabbro, muratore, idraulico, artista di strada (Signore delle bolle). Me la sono sempre cavata da solo, purtroppo mi è successa una disgrazia. Avendo già un’artrite degenerativa, alle ginocchia, anca e schiena, mi è venuta una trombosi delle vene alle gambe e come conseguenza una tromboembolia dell’arteria polmonare. Sono già da un mese in ospedale. Non so ancora quanto dovrò rimanerci. Però prima o poi devo essere dimesso e devo prendere l’anticoagulante per il resto della vita, per questo non posso più stare per strada. Insomma per il momento non vedo altra soluzione che chiedere aiuto a voi, mi servono soldi per affittare un’abitazione per 2-3 mesi, dopo mi arrangio da solo come ho sempre fatto. Qualsiasi somma di denaro per me è preziosa. Aiutatemi.
Vi ringrazio in anticipo. Boris”

Qui la raccola di soldi: https://www.gofundme.com/f/aiutiamo-boris?fbclid=IwAR16tMSy-Q_1LYgNyjpZyVcwhgD4ndGXxpU0BrAf81iKP2mkk33cqJFzsP0

(Visitato 6.129 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 03-08-2019 12:05