Ciao Tommaso, in tanti al funerale del bimbo morto in piscina

Tanta gente ai funerali di Tommaso Biggio, il bambino di due anni e mezzo annegato in acqua nella piscina della sua abitazione di Torre del Lago (Lucca) giovedì scorso e al termine della funzione è stato salutato con il lancio di palloncini verdi. Le esequie si sono tenute nella pinetina all’aperto della chiesa di Bicchio a Viareggio.
Presenti numerosi bambini, mentre i balneari in segno di lutto hanno esposto bandiere a mezz’asta sugli stabilimenti balneari di Torre del Lago e Viareggio. Per volontà della famiglia sono state raccolte offerte per l’ospedale pediatrico Opa di Massa, destinate alla onlus ‘Un cuore un mondo’ che si occupa di seguire i genitori dei piccoli ricoverati che arrivano da fuori zona e trovare loro una sistemazione.
Tommaso è morto all’ospedale pediatrico di Massa. L’addio non è avvenuto in forma privata, tuttavia è stato chiesto dalla famiglia ai presenti, stampa compresa, di non scattare foto e riprese video.
Tommaso è uno dei tre bambini morti in piscina in Toscana nel giro di un mese.

Aggiornato il: 06-08-2019 22:49