Delfino morto alla Lecciona, era in avanzatisssimo stato di decomposizione

Un altro esemplare di delfino adulto ritrovato morto, in avanzatissimo stato di decomposizione sulla spiaggia della Lecciona. Ad effettuare i primi rilievi gli uomini della Capitaneria di Porto di Viareggio che – a seguito della segnalazione telefonica di un bagnante – non hanno potuto che constatare una scena già vista quest’estate. Esemplare di tursiope maschio adulto, di circa 1,60 cm morto in acqua e poi spiaggiato sul litorale, questa volta della località Lecciona. Sono state avviate, quindi, le procedure per smaltire la carcassa dopo aver informato i soggetti che stanno monitorando tale fenomeno.

Aggiornato il: 10-08-2019 12:10