Si tuffa in piscina, grave un 12enne portato al Meyer

Un ragazzo di 12 anni in vacanza all’Isola d’Elba, originario del Milanese, è stato soccorso per gravi traumi subiti a causa di un tuffo che, secondo prime informazioni, sarebbe avvenuto in una piscina.
L’incidente si è verificato ieri pomeriggio a Capoliveri (Livorno) dove il ragazzino si trovava con la famiglia.
Sarebbero stati proprio i familiari a dare l’allarme e sul posto è intervenuto il 118 che ha deciso di trasportare il dodicenne in elicottero all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Aggiornato il: 10-08-2019 10:00