Si tuffa in Arno, nuota e sparisce: ritrovato dopo ore mentre cammina nudo in centro

I vigili del fuoco del Comando di Firenze, sono intervenuti questa notte alle 3.15 nel Comune di Firenze nel fiume Arno tra il Ponte alla Carraia e il Ponte Vespucci, per un uomo visto tuffarsi e nuotare nel fiume, per poi risalire sull’argine, dal quale aveva fatto perdere le sue tracce.
I Vigili del fuoco a bordo del gommone congiuntamente con il Nucleo Sommozzatori, e gli uomini a terra lungo le sponde, hanno iniziato le ricerche in prossimità della pescaia di Santa Rosa.
Personale SAF (speleo alpino fluviale) ha perlustrato il punto di ultimo avvistamento, situato sotto la terrazza dove si trova una chiusa in prossimità della pescaia.
Dalle ricerche effettuate dai Carabinieri, alle 5.30 è stato trovato un uomo che camminava senza vestiti in centro.
Con il ritrovamento dell’uomo di nazionalità Australiane si sono concluse le ricerche.
Sul posto personale sanitario del 118.

Aggiornato il: 11-08-2019 9:25