Caduto in dirupo sulla via per Casoli, muore a Cisanello

Non ce l’ha fatta. E’ morto appena portato a Cisanello il centauro rimasto vittima del grave incidente avvenuto questo pomeriggio sulla via per Casoli a Camaiore. Gieset Tomnynico, 50enne, del Lussemburgo era in sella alla sua moto quando, dopo uno scontro con un’auto, in fase di sorpasso, aveva colpito il guard rail ed era finito in un burrone, facendo un volo di circa 30 metri. Le sue condizioni erano apparse subito molto gravi. Sul posto erano intervenuti anche i vigili del fuoco, oltre a due ambulanze, e l’elisoccorso Pegaso 3 che lo aveva trasferito all’ospedale pisano in codice rosso. La Polizia Municipale diretta dal comadante Claudio Barsuglia, che ha effettuato i rilievi del tragico sinistro, ha informato la Procura della morte.

Aggiornato il: 13-08-2019 20:49