Mix di alcol e droga, grave una minorenne in Rianimazione a Pisa

Un devastante mix di alcol e droga in una notte di sballo nei locali del centro e una ragazza non ancora diciassettenne è finita nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Pisa, ricoverata in prognosi riservata. Il ricovero, d’urgenza, è scattato domenica mattina.Sull’episodio indagano i carabinieri che stanno ricostruendo ciò che è accaduto.
Stando alle prime informazioni la giovane ha trascorso la serata di sabato insieme a due amiche con le quali è andata in giro per locali prima di assumere una sostanza stupefacente sulle spallette dell’Arno. Poi prima dell’alba è andata a letto, ospite a casa di una delle amiche, entrambi maggiorenni, e domenica mattina tutte e tre sono state molto male e hanno ripetutamente vomitato. La minore però non si svegliava, respirava male ed è giunta in ospedale in stato soporoso. Ora è in coma farmacologico: non sarebbe in pericolo di vita, anche se i medici si sono riservati la prognosi.

Aggiornato il: 14-08-2019 7:49