Al bagno Conchiglia si racconta la storia di Viareggio e della Versilia

Chi furono i primi “versiliesi”? Perché sulle porte delle case di Camaiore compare la sigla “JHS”? Cosa fecero Paolina Bonaparte e Maria Luisa di Borbone per Viareggio? Come è nato il Carnevale?

Ne parleremo in occasione della presentazione dei libri “La Storia della Versilia, dalla preistoria ai giorni nostri” e “La Storia di Viareggio, dalla preistoria ai giorni nostri” (Typimedia Editore).

Mercoledì 21 agosto, alle ore 21:30, a Lido di Camaiore, all’interno del bagno LA CONCHIGLIA, il curatore dei due libri, Marco Pomella, parlerà di Viareggio e della Versilia di ieri, di oggi e di domani intervistato dal giornalista Giuseppe Previti

Un appuntamento da non perdere per chi vuole scoprire le radici di un territorio noto per la sua bellezza, ricco di storia, arte e natura, che dalle spiagge dorate del Tirreno arriva fino alla cima delle Alpi Apuane. Una terra dal passato glorioso, con un presente in divenire e un futuro ancora tutto da scrivere. Il volume è disponibile nelle librerie e nelle edicole della Versilia. È inoltre possibile acquistarlo su www.communitybook.it e sui migliori bookstore online.

Nel corso della serata “Giallo ma non solo…” si parlerà anche di altri due libri: saranno presenti anche Franco Burchietti col suo romanzo “Il Cugino Inglese” (Effigi editore) e Paolo Romboni con “13 storie maledette”, Del Bucchia editore. Al termine della presentazione un breve rinfresco offerto dalla direzione del bagno La Conchiglia.

Aggiornato il: 20-08-2019 15:36