“Guazzabuglio” il catalogo della viaregginità

Il gioco dei tappini, gli aquiloni di Picciù, il cacciucco, la forcella, la lippa, ma anche i modi di dire, i personaggi, i luoghi tipici, la musica, la poesia della cartapesta, il ricordo del bar Roma.

Guazzabuglio il libro su tutto quanto fa Viareggio

Tutto quanto “fa Viareggio” è raccolto in una specie di catalogo che si intitola “Guazzabuglio – Insieme disordinato di ricordi, personaggi, fatti e testimonianze”, edito dall’Ancora nella collana “Raccolta di memorie”.

Presentazione il 23 agosto ore 18 allo spazio Auser – Pineta di Ponente

Il volume collettivo (raccoglie scritti di Stefano Pasquinucci, Adolfo Lippi, Umberto Guidi, Beppe Bertuccelli, Gionata Francesconi, Giampaolo Ghilarducci e Adriano Barghetti) sarà presentato venerdì 23 agosto alle 18 nella sede del circolo Auser in pineta di ponente.

Interverranno Giampaolo Ghilarducci, Adriano Barghetti e Stefano Pasquinucci. Ingresso libero.

Aggiornato il: 21-08-2019 11:56